Il 25 Novembre 2020, moriva Diego Armando Maradona, grande calciatore, idolo della città di Napoli e icona mondiale. Una notizia che fa ancora male e a distanza di due anni, tantissimi gli omaggi nei suoi confronti. Non passa giorno senza trovare sui social un nuovo tributo. Poster, video, tatuaggi, messaggi, dipinti, svelati da federazioni, club,...

Con l'Armistizio di Villa Giusti, firmato il 3 ed entrato in vigore il 4 Novembre 1918, il generale dava l'annuncio della vittoria nella Grande Guerra. Alla fine del conflitto, il nostro Paese, rappresentato da 5.750.000 soldati mobilitati di cui 4,2 milioni combattenti al fronte, contava circa 571 mila morti. Ben 57mila morirono in prigionia; i...

La mattina dell'8 ottobre 2001 l'area dell'aeroporto di Milano-Linate era avvolta da una fitta nebbiae la visibilità, sulla pista di decollo principale, era ridotta a meno di 200 metri.

L'11 settembre 2001, a New York, le Torri gemelle crollano dopo lo schianto di due aerei dirottati dai terroristi. Quel giorno, 19 uomini si imbarcano su quattro aerei a Boston, Washington e Newark con l'intenzione di dirottarli. Il primo aereo, si schianta contro la torre nord del World Trade Center alle 8.46. Poco dopo, alle 9.03, un velivolo...

La sovrana d'Inghilterra si è spenta oggi,a 96 anni, nel castello di Balmoral in Scozia. Il figlio Carlo III è il nuovo Re. "La morte della mia cara madre è un grande dolore per me e per tutta la mia famiglia, so che sarà profondamente sentita in tutto il Paese, il regno, il Commonwealth e da innumerevoli persone nel mondo....

Carlo Alberto dalla Chiesa, generale e prefetto, morì per mano di Cosa Nostra 40 anni fa.
Alle ore 21.15 di una calda serata del 3 settembre del 1982, la A112 bianca sulla quale viaggiava il prefetto, guidata dalla moglie Emanuela Setti Carraro, fu affiancata, a Palermo, da una BMW dalla quale partirono alcune raffiche di Kalashnikov. Rimasero...

Sabato 2 agosto 1980, ore 10:25, nella sala d'aspetto di seconda classe della stazione di Bologna, un ordigno a tempo, contenuto in una valigia abbandonata, venne fatto esplodere e causò il crollo dell'ala Ovest dell'edificio. La bomba era composta da 23 kg di esplosivo, una miscela di 5 kg di tritolo e T4 detta «Compound B», potenziata da 18 kg...

Il conflitto ebbe inizio il 28 luglio 1914 con la dichiarazione di guerra dell'Impero austro-ungarico al Regno di Serbia in seguito all'assassinio dell'arciduca Francesco Ferdinando, avvenuto il 28 giugno 1914 a Sarajevo per mano di Gavrilo Princip. La guerra vide schierarsi le maggiori potenze mondiali, e le rispettive colonie, in due blocchi...

19 Luglio 1992, trent'anni fa, venne spezzata la vita del giudice Paolo Borsellino in un attentato esplosivo. Persero la vita anche gli agenti della sua scorta, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. L'unico sopravvissuto l'agente Antonino Vullo, che stava parcheggiando una delle auto al momento...

Termina ai quarti l'avventura di Jannik Sinner a Wimbledon, rimontato in cinque set da Novak Djokovic. Stratosferico il livello di gioco dell'altoatesino in costante pressing sull'avversario. Lascia sette game a Sinner nei seguenti tre set, nonostante l'italiano provi a lottare su ogni palla. L'azzurro merita un grande applauso per la prestazione...